Tre dita Senatore Cappelli

StampaEmail
Array
Prezzo di vendita con sconto
Prezzo di vendita2,99 €
"Tre dita", detti generalmente "cicatelli", tipico formato regionale del sud Italia - pacchi da 500g
Descrizione

Il grano duro Senatore Cappelli è un'antica varietà di grano duro coltivata principalmente nel Sud Italia.
A farla in breve, la storia del grano duro Senatore cappelli inizia nei primi anni del Novecento quando il genetista Nazareno Strampelli, partendo dai grani nordafricani, selezionò una varietà rustica molto resistente e adatta ai terreni del meridione, una pianta alta fino a un metro e ottanta, cui decise di dare il nome di senatore Cappelli, che aveva iniziato la modernizzazione dell'agricoltura in Puglia.
Le dimenicate spighe di grano Cappelli, ottenute da una attenta selezione naturale a Foggia, sono state per decenni le coltivazioni più diffuse sul Sud Italia e nelle Isole. Il grano Cappelli viene considerato il padre del grano duro, definito negli anni '30 "razza eletta", è un grano duro rustico che predilige terreni poveri e argillosi.
Detiene eccellenti qualità nutrizionali e un alto valore proteico; in Puglia tali caratteristiche gli hanno valso l'appellativo di "carne dei poveri".


SCHEDA PRODOTTO:

Nome formato: TRE DITA
Lenta essiccazione: 18 ore
Peso: 500 grammi
Paese di provenienza del grano: ITALIA (Puglia)
Paese di molitura del grano: ITALIA (Puglia)

Ingredienti: semola di grano duro Senatore Cappelli, acqua